Comunicati stampa

5 luglio 2018

IL DL SISMA ACCOGLIE LE PROPOSTE DELLA RPT

La Rete Professioni Tecniche esprime soddisfazione sui contenuti delle Dl Sisma e si augura che nel prossimo passaggio alla Camera il provvedimento non subisca modifiche che possano alterarne l’utilità. Leggi il comunicato

23 febbraio 2018

GLOSSARIO UNICO: I PROFESSIONISTI TECNICI PLAUDONO ALL’APPROVAZIONE DEL PRIMO STRALCIO

Gli ordini e collegi professionali della Rete Professioni Tecniche esprimono soddisfazione per l’approvazione del primo stralcio del glossario unico, previsto dall’art. 1 del decreto legislativo n. 222 del 2016 (c.d. SCIA 2). Esso riveste una notevole importanza per il settore edilizio, dal momento in cui riduce in modo significativo il contenzioso e l’incertezza normativa che […]

23 febbraio 2018

Al Capo dello Stato le idee per la modernizzazione del Paese

Ordini e Casse di previdenza professionali – in rappresentanza di oltre due milioni di iscritti – insieme a Roma per dare un contributo alla stabilizzazione della ripresa economica. Fisco, giustizia, sanità, lavoro, edilizia pubblica, infrastrutture le priorità da affrontare per il prossimo Governo. Il manifesto sarà consegnato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella Leggi il […]

7 febbraio 2018

PROFESSIONISTI STRATEGICI PER L’ITALIA

L’alleanza tra Comitato Unitario delle Professioni e Rete delle Professioni Tecniche un contributo di idee per la modernizzazione del Paese. Roma 2 febbraio 2018. Si è svolto oggi l’incontro promosso ed organizzato dal Comitato Unitario delle Professioni e dalla Rete delle Professioni Tecniche sulla modernizzazione del Paese. Al confronto, oltre a molti esponenti delle Categorie, […]

15 gennaio 2018

ORDINI – LIMITE MANDATI: LA RPT REAGISCE ALLE ERRATE VALUTAZIONI SULLE MODIFICHE DEL DPR 169

Il Ministero della Giustizia ha autonomamente approntato lo schema di modifica del Dpr. 169/2005 che contiene la riforma dei sistemi elettorali e della composizione degli organi degli Ordini professionali. La modifica contiene, tra l’altro, l’estensione da due a tre del limite dei mandati. Sull’argomento si sono registrate alcune discutibili reazioni, tra le quali quelle di […]